BAIANO PROGRAMMA FESTA DI SANTO STEFANO

Baiano, fervono i preparativi per la festa Patronale di Santo Stefano
CHIUSURA CON IL CONCERTO DI MIETTA

BAIANO – Fervono i preparativi per la festa in onore di S. Stefano Protomartire. C’è tanta attesa anche quest anno per vedere alla luce il lavoro di un inconsueto Comitato all’insegna dei giovani. Si, perché il rinnovamento è stato possibile solo grazie alla voglia, al coraggio, ma soprattutto alla fede che ha spinto, un gruppo di giovani ad un impegno con Santo Stefano a cui non potevano, e non volevano rinunciare, ossia quello di dare una scossa alla tradizionale Festa Patronale di agosto, patrimonio prezioso di fede che illumina i primi giorni di Agosto con una luce fatta di emozioni e sentimenti autentici. Il Comitato è cosi composto: presidente onorario Cennamo Fioravante Guglielmo,vice presidente Colucci Roberto, Segretario Caruso Filomeno, vice segretario Aniello Napolitano, Cassiere Peluso Armando vice cassiere Napolitano Stefano e altri giovani quali  Stefano Albertini,d’Avella Riziero,Egidio Candela, Lippiello Mariano ,  Napolitano Sebastiano,Tulino Stefano e Pasquale Tarantino coadiuvati da tantissime altri giovani. In una società in cui si parla di una gioventù che non ha più valori, questi giovani del comitato dimostrano che i valori ci sono, eccome…Sono giovani spinti dalla fede, da una forte devozione per S. Stefano, dalla voglia di cambiare e rinnovare la società in cui vivono.
Al riguardo interviene il segretario Caruso Filomeno: «Ho l’onore anche quest anno,di essere coordinatore  di questo cammino religioso e civile. Ma la mia figura rispecchia la testimonianza di devozione e di attaccamento di questi ragazzi a valori autentici, poiché la festa di Santo Stefano rappresenta la storia, la cultura, la fede della comunità baianese e tutti noi dobbiamo sentirci impegnati per tenerla in vita perché farla spegnere sarebbe una rinuncia a noi stessi e alla nostra identità. Noi del comitato viviamo con grande emozioni la festa,consapevoli di questo rischio, sentiamo il dovere, e la responsabilità di mantenere vivo questo patrimonio di valori,sia dal punto di religioso con il culto dei Battenti e la Processione serale, sia dal punto di vista civile con la tradizionale luminaria, (che quest’ anno abbiamo fatto disegnare a posta per il popolo di S.Stefano) grandi concerti bandistici come Città di NOCI e Città di RACALE e a chiusura il concerto della nota artista Italiana Mietta. Ed è questa la motivazione profonda che ci ha spinto anche quest’anno a formare questo comitato festa tutto – o per la maggior parte – giovanile nel mese di settembre. E colgo l’occasione per ringraziare il nostro parroco don Fiorelmo che ci ha aperto le porte della speranza, che è ciò di cui abbiamo bisogno più di ogni altra cosa per dare sempre di più,e dimostrare che non siamo una gioventù che guarda solo ai beni materiali,ma crede nei valori della fede,della solidarietà,della generosità e dell’amicizia. »
Colgo l’occasione per annunciare che l’alzata del quadro nel mese Giugno segnerà l’inizio della questua in preparazione  alla Festa Patronale.
MIETTA 4 AGOSTO è L EVENTO

0 Responses to “BAIANO PROGRAMMA FESTA DI SANTO STEFANO”



  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger cliccano Mi Piace per questo: