SAN NICOLA

Luogo: Siderno Superiore

Darta: 5-6 Dicembre

Tipologia: Festa Patronale

(Testo e foto di Michele Furfaro)

A Siderno il culto verso il Santo Vescovo di Myra, città dell’attuale Turchia, risale agli anni intorno al 1087, quando il corpo del Santo taumaturgo fu traslato a Bari ad opera di alcuni marinai baresi. La Chiesa Matricedi Siderno possiede ab immemorabili una Reliquia del Santo, a cui è intitolata la parrocchia stessa.

San Nicola è patrono della gente di mare, dei bambini, degli agricoltori e in particolare dei bovari, che negli anni passati si recavano numerosi a Siderno per venerarlo il 6 di dicembre, giorno della sua festività, per ringraziarlo dei benefici ottenuti nel lavoro dei campi e nell’allevamento degli armenti. Il 6 Dicembre era festa grande, solo in questo giorno consacrato al loro speciale protettore venivano tolti dal giogo i buoi impiegati nei frantoi per la spremitura delle olive ed era vacanza per tutti (cosa che non avveniva neppure il giorno di Natale!): piccoli e adulti, giovani che si recavano in chiesa per il precetto festivo e dopo in piazza a gustare le prime salsicce e frìttole della stagione invernale e gli immancabili torroncini di mandorle sminuzzate, impastate col miele ricoperti con una sottilissima cialda di zucchero bianca, che attualmente tutti i papà sidernesi acquistano per i loro figli nella ricorrenza patronale. Ancora oggi a Siderno la solennità di San Nicola, all’inizio dell’Avvento, annuncia in un clima di fervida attesala Ricorrenza della Natività del Signore ormai alle porte.

I Sidernesi hanno considerato molto presto San Nicola come loro celeste protettore e l’hanno anche voluto raffigurare nel proprio stemma civico, dove è rappresentato come una fulgida stella, che, insieme alla Madonna e a San Giuseppe, astri della Chiesa cristiana, brilla sui flutti del nostro mare e tante volte ha illuminato la rotta nelle tempeste dell’esistenza terrena al suo popolo devoto, ai marinai, ai contadini, ai bovari.

I Festeggiamenti prendono l’avvio nelle ore vespertine del 27 novembre, data di inizio del Novenario di preghiera, che culmina nei giorni 3-4-5 dicembre, con il triduo predicato. Tutte le sere nella Chiesa protopapale di Siderno, prima della celebrazione della S. Messa, risuona il dolce canto delle preghiere litaniche che compongono il secolare rosario popolare di San Nicola:

Groglia Patri, Figghju e Spiritu Santu,

Santu Nicola è nu gran Santu

ed è Santu di valuri,

Santu Nicola lu protetturi.


Santu Nicola ch’è nu gran Santu

ed è veru servu di Diu,

protetturi di tutta la genti,

Santu Nicola riccu e potenti.

 

A li mani portati grazzi,

a li pedi rosi e hjuri,

cunceditindi la grazia

pe’ l’amuri di lu Signuri.

  

Pe’ unu e milli voti

e lodamu a Santu Nicola

e lodamulu ‘ntutti l’uri

Santu Nicola, lu protetturi.


Pe’ ddui e milli voti …

Il 5 Dicembre, vigilia della giornata festiva, al termine della S. messa vespertina, è divenuta tradizionale la benedizione delle sacre immagini del Bambino Gesù, che saranno poste nei presepi che ciascuna famiglia prepara in casa nell’attesa del Natale del Signore.

Il 6 Dicembre, Solennità del San Nicola, durante la mattina viene celebrata solennementela S.Messa, partecipata anche dagli alunni e dai docenti delle Scuole Elementari e nelle ore serali si snoda la processione per le vie del centro storico con la venerata Statua lignea settecentesca e la Reliquia del Santo Patrono, con la quale il Parroco, a conclusione dei festeggiamenti, impartiscela Benedizionesolenne alla Città.

0 Responses to “San Nicola a Siderno Superiore”



  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger cliccano Mi Piace per questo: